Dedichiamo questo spazio alla raccolta delle ricette che ogni mese compaiono sul nostro Giornalino.
Ricette tradizionali con prodotti locali, semplici o più elaborate, ma sempre sane. Perché cucinare in casa evita di far ricorso a tutti gli allergeni, i coloranti, gli edulcoranti, i conservanti che riducono la capacità nutrizionale di un cibo e aumentano il livello di tossine all’interno del nostro corpo.
E poi cucinare, per sé o per gli altri, è un atto d’amore, una atto creativo che si ripropone ad ogni pasto.

tortellini con zucchine e cipolle

tortellini con zucchine e cipolle

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

farfalle con gamberi e zucchine

farfalle con gamberi e zucchine

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

fusilli alle melanzane

fusilli alle melanzane

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

zucchine alla menta

zucchine alla menta

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

stinco di maiale alla birra

stinco di maiale alla birra

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

pticki in umido

pticki in umido

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

risotto alle melanzane

risotto alle melanzane

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

conchiglie alla zucca con olive nere

conchiglie alla zucca con olive nere

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

finocchi alle olive verdi

finocchi alle olive verdi

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

porri e patate al gratin

porri e patate al gratin

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

torta di noci

torta di noci

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

cosce di pollo alla casalinga

cosce di pollo alla casalinga

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

bucatini con carciofi e noci

bucatini con carciofi e noci

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

orzotto alla rucola con carote

orzotto alla rucola con carote

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

insalata di cetrioli e peperoni

insalata di cetrioli e peperoni

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

maccheroncini con tonno e broccoletti

maccheroncini con tonno e broccoletti

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

polpettone ai carciofi

polpettone ai carciofi

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

tortiglioni con funghi e melanzane

tortiglioni con funghi e melanzane

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

spalla di vitello alle erbe

spalla di vitello alle erbe

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

gnocchetti sardi ai ceci

gnocchetti sardi ai ceci

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

Museo Casa
di Osiride Brovedani

Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita
e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

una torta di mele al giorno…

La struttura di Gradisca, a firma degli architetti Celli & Tognon, iniziò la sua attività ospitando gratuitamente, a partire dal 1980, il Convitto per ragazzi orfani (come si legge qui). Nel 1990 gli si affiancò la Casa Albergo per anziani, e ciò comportò la...

Osiride Brovedani e Trieste raccontati da Paolo Mieli. Non mancate!

Due iniziative volte a onorare la memoria di Osiride Brovedani: l’inaugurazione del museo a lui dedicato, e l’incontro pubblico con il giornalista Paolo Mieli per raccontare meglio questa carismatica figura.

Un collegio gratuito per imparare a conoscere… sé stessi

Un collegio gratuito per orfani - ben diverso da un orfanotrofio - era il desiderio di Osiride, realizzato dalla moglie con le sue volontà testamentarie. Un luogo in cui i ragazzi potessero imparare la conoscenza sia culturale che di se stessi, scoprendo e sviluppando...

#iovadoalmuseo

Il museo “Casa di Osiride Brovedani” aderisce alla #settimanadeimusei e al progetto #iovadoalmuseo

lavoro, amicizia e passioni

La Fissan dei primi anni ERA i suoi collaboratori. Nel 1930 si lavorava in cucina, Fernanda e Clara Lazzari, fida collaboratrice, rimestavano in un pentolone, poi nel 1940 la fabbrichetta nel sottoscala, le consegne in bici, poi con la moto, solo molto dopo col...

Il canale youtube

Un sunto di quello che si trova sul nostro canale youtube.

Perché il nome Osiride ad un ebreo?

I tre figli della famiglia Brovedani, Osiride, Aristea e Armida, non professavano la religione ebraica e non condividevano la vita della comunità ebraica, perciò erano stati inseriti tra gli "ebrei misti" nel censimento del '42. Ciò rende più accettabile che Osiride...

Biglietti pasquali con bimbi, glitter e fantasia!

Oggi sono venuti in visita agli ospiti della Casa Albergo le due quinte della scuola primaria di Gradisca. Una moltitudine di bambini rumorosi e festosi con il loro carico di fogli colorati, pennarelli, brillantini, nastri e stoffe…

Giornata della Memoria 2020

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell'Olocausto. Si è stabilito di celebrarlo ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell'Armata Rossa liberarono il...

una notte difficile

"Ringraziai mentalmente il Signore per avermi protetto anche in questa angosciosa circostanza e sognai. Sognai. La figura di mia moglie si presentò viva ai miei occhi e mi parlò incitandomi a resistere ancora un poco, poiché le mie sofferenze sarebbero presto finite....