Piccoli musei narranti. I piccoli musei alzano la voce. Ma solo per raccontare belle storie!

 

Con la chiusura dei musei, l’APM – Associazione Nazionale Piccoli Musei, ha lanciato l’iniziativa “Piccoli Musei Narranti”, una maratona di letture, da qui a gennaio, curata dai piccoli musei italiani.
Ogni piccolo museo ha scelto un’opera letteraria, un racconto, una narrazione che i racconta il museo, la sua comunità e il territorio cui appartiene.

Già più di 70 adesioni, da quasi tutte le regioni! Clicca qui per vedere l’elenco dei contributi realizzati dai piccoli musei sparsi su tutto il territorio nazionale

 

A Trieste, il museo “Casa di Osiride Brovedani” si concentra su pagine di speranza e resilienza: come affrontare i momenti cupi della vita? Letture tratte da Liliana Segre, Boris Pahor, Viktor Frankl…

 

L’iniziativa propone momenti piacevoli, interessanti e coinvolgenti, ed è pensata anche per la scuola, fornendo spunti che gli insegnanti e i ragazzi potranno utilizzare, è dedicata anche a noi stessi per trasformare questo momento da emergenza a progetto: #chiusinonfermi ancora una volta.

 

La resilienza è la capacità di affrontare con successo i cambiamenti e le difficoltà della vita. Tutti affrontiamo situazioni difficili. La persona resiliente però riesce a venirne fuori; forse con qualche cicatrice, ma più forte di prima.

La vita spesso pone in condizioni di difficoltà – e quello che sta accadendo in questi mesi ne è certamente un esempio! – e ci sono due modi per affrontarle: soccombere, o imparare a far fronte alle situazioni sviluppando in sé nuove risorse che permettano di affrontare la tempesta: si tratta per lo più di emozioni, nuove, forti, disarmanti, inattese. Imparare a far fronte allo sconquasso emotivo, imparare a “surfare la vita”, è un’abilità sempre più necessaria.

In queste letture ci facciamo aiutare da chi ha vissuto una delle esperienze più tragiche a cui sia mai stato sottoposto l’essere umano, la deportazione nazista, ma non si è lasciato abbattere ed è tornato alla sua vita migliore di prima.

 

Ciliegina sulla torta: le letture scelte dal museo “Casa di Osiride Brovedani” saranno fatte da ragazzi del progetto Librilliamo di Gorizia.

#piccolimuseinarranti

 Primo video – Uno psicologo nel lager – prima parte

#piccolimuseinarranti

Secondo video – Uno psicologo nel lager – seconda parte